25 febbraio 2011

Liber, libri per bambini e ragazzi. Rivista


Comunichiamo l'arrivo del fascicolo n. 1 del 2011 della Rivista LIBER edita dall'IDEST.



LiBeR
LiBeR - trimestrale di informazione bibliografica e di orientamento critico promosso dalla Biblioteca Gianni Rodari di Campi Bisenzio ed edito da Idest - rappresenta dal 1988 l'osservatorio privilegiato dei fenomeni che hanno interessato il mondo del libro per bambini e ragazzi, vere chiavi di volta per la comprensione di atteggiamenti, vissuti, propensioni e immaginario dell'infanzia attuale. 

LiBeR fornisce tutto l'aggiornamento necessario per seguire le tendenze del settore: recensioni, contributi critici e proposte di lettura, interviste, dossier, sondaggi, analisi e, nella Bibliografia nazionale dei libri per ragazzi, schede di tutte le novità librarie per bambini e ragazzi pubblicate in Italia, tratte da Liber Database.

Grazie alla collaborazione avviata tra la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e LiBeR a partire dal numero 74 (apr.-giu.2007) La bibliografia nazionale dei libri per ragazzi, che esce come inserto redazionale di LiBeR, che prosegue la serie a stampa Libri per ragazzi della Bibliografia nazionale italiana (1995-2005).

Il Comitato scientifico
- Emy Beseghi, docente di Letteratura per l’infanzia, Università di Bologna 
- Stefano Calabrese, docente di Semiotica del testo, Università di Reggio Emilia 
- Franco Cambi, docente di Filosofia dell’educazione, Università di Firenze 
- Roberto Denti, scrittore e studioso di letteratura per l'infanzia 
- Janine Despinette, fondatrice e presidente del Centre International d'Etudes en Littérature de Jeunesse, Charleville-Mézières, Francia 
- Roberto Farnè, docente di Pedagogia del gioco e dello sport, Università di Bologna 
- Mauro Guerrini, docente di Biblioteconomia, Università di Firenze e presidente nazionale Associazione Italiana Biblioteche 
- Mary Hoffman, scrittrice e editor di Armadillo, magazine di promozione dei libri per ragazzi, Inghilterra 
- Federico Maggioni, illustratore e concept design 
- Carla Poesio, studiosa di letteratura per l'infanzia 
- Michele Rak, docente di Teoria e critica della letteratura, Università di Siena 
- Dieter Richter, docente di Storia e critica della letteratura, Università di Brema, Germania 
- Jack Zipes, docente di Lingua e letteratura tedesca, Università del Minnesota, Stati Uniti

Nessun commento:

Posta un commento